Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Piglio della provincia di Frosinone
Solo testo Alta visibilità       
Comune di Piglio

Home | Mappa

Motore di ricerca



Sei in: Home » Come fare per » il cittadino » Avere un figlio » Richiedere il certificato di nascita
Sei in: Home » Come fare per » il cittadino » Avere un figlio » Richiedere il certificato di nascita

Come fare per

il cittadino

Richiedere il certificato di nascita


Cos'è

  • Certificato di nascita

Cos'è utile sapere

  • Per dichiarare la nascita del proprio figlio il genitore ha tre possibilità:
     
    • rivolgersi all'Ufficio di Stato Civile del Comune di nascita ( in questo caso il dichiarante deve presentarsi entro 10 giorni dalla nascita munito di un documento di identità valido e dell'attestazione di nascita rilasciata dall'ostetrica o dal medico che ha assistito al parto);
    • rivolgersi all'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza ( anche in questo caso occorre presentarsi con un documento di identità e l'attestazione di nascita. Se invece i genitori del bambino risiedono in comuni differenti è opportuno che il padre si rechi all'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza della madre.
    Se il padre desidera, al contrario, effettuare la dichiarazione di nascita nell'Ufficio di Stato Civile del proprio comune di residenza piuttosto che in quello della madre, deve effettuare una dichiarazione in cui si attesti che esiste un accordo col coniuge in tal senso);
    • rivolgersi alla Direzione Sanitaria del Centro di nascita (che può essere un ospedale o una casa di cura). In questo caso entro 3 giorni dalla nascita il dichiarante deve presentarsi alla Direzione Sanitaria del Centro di nascita portando con se un valido documento di identità e l'attestazione di nascita.
    La Direzione Sanitaria provvederà poi a inviare l'atto al Comune dove è avvenuta la nascita o al Comune di residenza dei genitori o ai Comuni di residenza dei genitori se risiedono in comuni differenti.

    D.P.R. 3.11.2000 n. 396 "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art. 2 comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127"
    D.P.R. 28.12.2000 n. 445 "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa"

Requisiti

  • Può essere richiesto per i nati nel Comune di Piglio, o per i nati in altro Comune il cui atto di nascita è stato trascritto per residenza della madre.

Come fare

  • La richiesta va presentata presso l'Ufficio Anagrafe compilando il modello apposito.

In quanto tempo

  • Immediata

Quanto costa

  • € 0,52

Modulistica

A chi rivolgersi

  • Area servizi demografici - Servizi demografici
    Viale Umberto I - 03010 , Piglio (FR)
    Responsabile:
    Istruttore Amministrativo - Uff. Stato Civile - Anagrafe - Responsabile Ufficio Elettorale Referente del procedimento: Rosalba Rietti
    Telefono:
    0775/502328 – 0775/501149

Orario settimanale

Mattino

Pomeriggio

  • lunedi'
    08.30 - 13.00
    -
  • martedi'
    08.30 - 13.00
    -
  • mercoledi'
    08.30 - 13.00
    -
  • giovedi'
    08.30 - 13.00
    -
  • venerdi'
    08.30 - 13.00
    -
  • sabato
    08.30 - 13.00
    -

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Piglio

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Viale Umberto I - 03010 Piglio (FR)
Tel. 0775-502328 - Fax 0775-501954
C.F.: 00120630603

Realizzazione
Proxime S.r.l. ImpresaInsieme S.r.l.